Uvetta

Uvetta

 

Uvetta

FANTASTICA UVA ESSICCATA.
NATURALMENTE DOLCE, NATURALMENTE SANA!

E’ presente in prodotti dolciari molto comuni, ma consumata da sola è uno snack zuccherino perfetto.

30 grammi di uva essiccata contengono più zuccheri del cioccolato al latte ma la metà delle calorie perché hanno solo lo 0,18g di grassi.

Cosa significa?
L’uva essiccata è perfetta per soddisfare il desiderio di un alimento dolce senza eccedere in calorie e risparmiando notevolmente sui grassi. Sono un ottimo energizzante naturale, quindi, e fonte rapida di zuccheri pronti all’uso.

Non solo energizzante.
Nell’uva essiccata trovi anche

• Potassio: l’uva essiccata ha una concentrazione elevata di questo minerale. Per questo è molto indicata dopo lo sport.
• Calcio: è capace di rinforzare così ossa e denti.
• Polifenoli, sostanze naturali che hanno una spiccata azione anti-ossidante, anti-tumorale e positiva sul metabolismo dei glucidi. E, secondo le ultime ricerche scientifiche, sarebbero capaci di contrastare l’azione dello Streptococcus mutans, responsabile dello sviluppo della carie.
• Fibre, aiutando così a mantenere un movimento intestinale regolare.

A proposito di dolcezze, un consiglio per grandi e piccini.
Meno merendine confezionate e più frutta!

Con la frutta essiccata e secca “si sfata un mito”: chi l’ha detto, infatti, che sia più comodo portare in borsetta (o mettere nello zaino del proprio figlio) una merendina confezionata piuttosto che un prodotto naturale?
Ormai vi sono in commercio confezioni monoporzione di frutta essiccata, oppure barrette a base di cereali e frutta secca, oppure confezioni di polpa di frutta fresca, perfetti per sostituire la classica merendina spesso ricca di grassi e pesante da digerire. Secondo i nutrizionisti, nell’alimentazione del bambino lo spuntino ideale di metà mattina e la merenda del pomeriggio non devono superare il 10% dei fabbisogni calorici della giornata (circa 150 kcal), evitando gli eccessi di grassi saturi e zuccheri.

Non solo a merenda!
L’uva essiccata è perfetta da tenere a portata di mano proprio come un cioccolatino o una caramella. La sua dolcezza sarà sufficiente a calmare il desiderio di zucchero. E per chi decide di dedicare il tempo giusto alla colazione (almeno 15 minuti di serenità!) l’uva essiccata è l’ingrediente giusto di una torta squisita preparata con 200 grammi farina integrale (oppure di riso), 2 uova, 1 bicchiere di latte (anche di soja), 200 grammi di uva essiccata, lievito e poi in forno per 30 minuti a 180 gradi. Una bontà anche senza zucchero ulteriore!

Informazioni Nutrizionali a cura di Elena Dogliotti –  Biologa Nutrizionista e divulgatrice della Fondazione Umberto Veronesi

uvetta
table_uva